PER UNA SCUOLA AUMENTATA

pon

PROGETTO  “PER UNA SCUOLA AUMENTATA”  

PON (FESR) –  obiettivo/azione 10.8.1.A2-FESRPON-LO-2015-44

(avviso 9035/2015 ampliamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN)

Il nostro Istituto negli anni ha attivato un processo di dematerializzazione per l’organizzazione del tempo scuola, didattico-metodologica innovazione curriculare e dematerializzazione amministrativa.

Per potenziare l’attuale situazione, da un punto vista organizzativo e favorire una metodologia di lavoro cooperativo e condiviso, è rilevante poter procedere ad attrezzare altre aule di device e strumenti compensativi per la disabilità .

La possibilità di usufruire di aule attrezzate con numerosi strumenti permetterà ai docenti di:

  1. attivare nuove metodologie di lavoro per favorire l’apprendimento degli studenti;
  2. sviluppare negli studenti competenze digitali e di cittadinanza “digitale” fondamentali nella società attuale.

Inoltre tra i docenti si potenzierà un canale di comunicazione e di confronto al fine di mettere in atto buone pratiche condivisibili all’interno e all’esterno dell’istituto

 Obiettivi specifici

  • Ridurre i tassi di abbandono
  • Migliorare la qualità e l’efficienza dell’istruzione
  • Migliorare il rendimento degli allievi anche attraverso fornitura di strumenti tecnologici
  • Potenziare la condivisione e la collaborazione tra docenti
  • Formare i docenti su approcci e metodologie innovative per il contrasto alla dispersione scolastica e per l’efficace integrazione di target specifici nella scuola
  • Realizzare percorsi di supporto allo studio e sviluppo di materiali didattici integrativi, anche attraverso l’uso delle Tic
  • Realizzare interventi di sviluppo delle competenze tecnologici anche a supporto dell’organizzazione del tempo scuola
  • Realizzare interventi di sviluppo delle competenze tecnologici anche a supporto dell’organizzazione amministrativa della scuola
  • Innalzamento dei livelli di competenze digitali, di partecipazione e di successo formativo
  • Miglioramento delle competenze chiave
  • Potenziamento e diversificazione delle modalità di comunicazione con studenti e famiglie

Il progetto si prefigge di sviluppare e potenziare:

Studenti

  1. la capacità autonoma di scoprire informazioni tramite le risorse digitali per favorire un apprendimento partecipativo;
  2. la capacità di utilizzare i media digitali per esprimere idee, rappresentare conoscenza, discutere e confrontarsi;
  3. la capacità critica e consapevole di utilizzo della rete;
  4. le competenze relazionali, di scambio e condivisione della conoscenza

Docenti

  1. la condivisione e la collaborazione tra i dipartimenti e i consigli di classe delle attività didattiche
  2. l’organizzazione delle attività curriculari ed extra – curriculari

Personale ATA

  1. Riorganizzazione dell’attività lavorativa in applicazione del CAD e con finalità di condivisione e collaborazione

 Metodologie

Il raggiungimento degli obiettivi formativi prefissati si realizzerà tramite le seguenti azioni metodologiche :

  1. fornire lezioni, compiti e comunicazioni agli allievi in formato prevalentemente digitale
  2. utilizzare un “ambiente virtuale” (VLE virtual learning enviroment) che fornisca ai docenti e agli studenti l’acceso ad una classe virtuale che integri e duplichi quella reale (inserimento di lezioni, esercizi, prove valutative …..), a favore in particolare degli studenti assenti per malattia o per impegni familiari’;
  3. utilizzare VLE come ambiente sociale dove docenti e studenti possano interagire tra loro e discutere temi sia in modalità sincrona (chat e videoconferenze) che asincrona (forum, piattaforme social, repository);
  4. fornire ulteriori stimoli per approfondimenti e compiti extra scolastici tramite la produzione e la condivisione di materiali preparati sia dal docente sia dagli allievi;
  5. selezionare le fonti testuali e iconografiche presenti online;
  6. abbattere le barriere disciplinari (multidisciplinarietà);
  7. fornire learning object e attività fruibili anche da altre classi del nostro istituto scolastico.
  8. utilizzare ambienti che consentano l’archiviazione e la fruibilità nel tempo di documenti digitali in ingresso e in uscita e permettano l’approntamento di fascicoli digitali relativi a studenti e al personale

Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea. Per i dettagli clicca qui.

Graduatoria definitiva esperti esterni progettista e collaudatore  NEW