Improve your job skills in Ireland

 

 

 

 

PROGETTO  “Improve your job skills in Ireland”  

PON (FSE) –  obiettivo/azione 10.6.6B-FSEPON-LO-2017-20

(avviso AOODGEFID/3781 del 05/04/2017  per il potenziamento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro)

 

Il progetto offrirà a quindici alunni del triennio dell’ordinamento tecnico dell’IIS “G. Antonietti” l’opportunità di usufruire di un percorso di AS-L in Irlanda della durata di quattro settimane.
Gli alunni selezionati proverranno da uno degli indirizzi tecnici presenti nel nostro istituto e, dopo una formazione propedeutica in istituto, saranno ospiti di famiglie irlandesi e inseriti in una  struttura ospitante coerente con l’ambito di specializzazione dei singoli studenti.
Il progetto unisce due opzioni strategiche del POF d’Istituto: internazionalizzazione e avvicinamento al mondo del lavoro allo scopo di favorire il rapporto dei propri studenti con realtà europee e mondiali viste come “mezzi” per conoscere la complessità del mondo contemporaneo, come opportunità per favorire l’arricchimento culturale, tecnologico ed umano, come occasioni di confronto e di analisi per uscire dall’autoreferenzialità e dal provincialismo, come momenti di verifica di attitudini e capacità che probabilmente dovranno essere standard professionali ed umani dell’uomo contemporaneo.

Il progetto, in conformità con la mission d’istituto, si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • formare persone protagoniste del proprio progetto di vita, con migliori prospettive di occupabilità sia a livello locale che in un orizzonte europeo o mondiale;
  • rispondere positivamente alla sfida della dispersione scolastica; 
  • creare partnership in altri Paesi europei e rapporti sempre più stretti con il territorio e la comunità locale;
  • migliorare la compatibilità tra sistemi di formazione e richieste del mercato del lavoro

 

 Obiettivi specifici

  • favorire l’acquisizione di competenze chiave di cittadinanza quali imparare ad imparare, progettare, comunicare efficacemente anche in contesti multiculturali, collaborare e partecipare lavorando in gruppo, agire in modo autonomo e responsabile, risolvere problemi, acquisire ed interpretare l’informazione anche attraverso un utilizzo adeguato delle nuove tecnologie e strumenti multimediali, acquisire spirito d’iniziativa e imprenditorialita’
  • migliorare la competenza linguistica in inglese nella prospettiva di conseguire un livello B2 nella comunicazione orale a fine esperienza
  • incrementare occasioni e modalità “non formali” di apprendimento quali mobilità internazionale e AS-L, previste anche dalla legge 107/15, per rispondere alla necessità di fornire allo studente una formazione adeguata ai nuovi orizzonti di una realtà culturale e professionale globalizzata e per favorire la differenziazione metodologica dell’offerta formativa.

Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea. Per i dettagli clicca qui.

Gli studenti interessati a partecipare possono candidarsi seguendo le indicazioni contenute nella circolare 193. Per maggiori informazioni clicca qui