Dirigere – Amministrare – Apprendere per una scuola aperta al futuro

logo_PON_FSE

Dirigere – Amministrare – Apprendere

per una scuola aperta al futuro

progetto PON FSE  10.8.4.A1-FSEPON-LO-2016-7

(avviso 6076/2016 – formazione in servizio all’innovazione didattica e organizzativa per gli Snodi Formativi)

 

Il PNSD nella presentazione del documento afferma:”… Si tratta prima di tutto di un’azione culturale, che parte da un’idea rinnovata di scuola, intesa come spazio aperto per l’apprendimento e non unicamente luogo fisico, e come piattaforma che metta gli studenti nelle condizioni di sviluppare le competenze per la vita. In questo paradigma, le tecnologie diventano abilitanti, quotidiane, ordinarie, al servizio dell’attività scolastica, in primis le attività orientate alla formazione e all’apprendimento, ma anche l’amministrazione, contaminando – e di fattori congiungendoli – tutti gli ambienti della scuola: classi, ambienti comuni, spazi laboratoriali, spazi individuali e spazi informali. Con ricadute estese al territorio……” .

Emerge quindi la necessità nelle scuole di potenziare:

  • l’ aspetto strutturale degli ambienti che deve essere strettamente funzionale ad un cambiamento metodologico – didattico e organizzativo dell’Istituto
  • i livelli di comunicazione tra studenti e docenti, tra studenti, tra docenti, tra la scuola e le famiglie e il territorio
  • i servizi in rete per le famiglie e per il personale
  • le postazioni per l’accesso dell’utenza e del personale ai dati e ai servizi digitali della scuola

Importante sarà far comprendere, a tutti i partecipanti, indipendentemente dal loro ruolo, che Il rinnovo degli ambienti di apprendimento è necessario, ma resta fondamentale attivare una metodologia di lavoro collaborativa e condivisa, mirata ad un cambiamento organizzativo – metodologico – didattico.

Le tematiche che verranno affrontate saranno afferenti alle seguenti aree:

  • Conoscenza del PNSD
  • Strumenti e strategie di gestione delle relazioni
  • Strategie di comunicazione e condivisione con lo staff e con gli altri stakeholders attraverso la comunicazione digitale
  • Supporto e diffusione idee attraverso i social media
  • Gestione dei team di lavoro e della comunicazione interpersonale all’interno dell’istituto
  • Modalità e tecniche per una comunicazione efficace
  • Gestione della leadership
  • Innovazione didattica
  • Potenziamento dell’educazione digitale
  • Gestione della Sicurezza informatica

 

Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea. Per i dettagli clicca qui.

A marzo 2017 il MIUR ha inoltre autorizzato un’integrazione del progetto, vedi i dettagli

A che punto siamo? Vai alla pagina dedicata ai corsi