Stage

Partecipare ad uno stage significa trascorrere un periodo in un’azienda per conoscerne da vicino le attività e mettere in pratica le conoscenze acquisite, attuando una progressiva definizione del progetto personale e professionale e delle competenze necessarie per realizzarlo.

Gli stage realizzano raccordi sistematici e permanenti tra scuola e imprese; lo stage assume quindi il ruolo di congiunzione tra la formazione scolastica e il sistema produttivo.

Sono rivolti ad allievi che hanno frequentato il quarto anno di corso e hanno, quindi, acquisito una serie di conoscenze tali da consentire un inserimento proficuo in azienda; gli stagisti devono accettare il regolamento relativo allo svolgimento dello stage, presentare il consenso dei genitori, se minorenni, e compilare una relazione sull’esperienza.

 

FINALITA’ ED OBIETTIVI

Per l’istituzione scolastica:

  • consentire una conoscenza reciproca tra scuola e mondo del lavoro;
  • acquisire elementi di verifica dell’iter formativo alla luce di un’esperienza sul campo.

 

Per gli studenti:

  • fruire di un “assaggio del lavoro”, inteso anche come atmosfera e ambiente;
  • scoprire le regole generali in termini di comportamento, di relazioni umane, di organizzazione aziendale e di metodologie di lavoro;
  • acquisire certificazioni che entrano a far parte del portfolio dello studente anche come credito formativo ed hanno valore in ambito esterno al sistema scolastico;
  • utilizzare orientamenti mirati a future scelte professionali;
  • vivere in prima persona un interscambio tra la scuola e le realtà lavorative del territorio.